Macchinari Innovativi

Macchinari Innovativi è una misura del Governo. Numerosi sono gli incentivi dei diversi ministeri volti a sostenere PMI e start-up nel processo di adeguamento ai parametri dell’Impresa 4.0. Tra le misure che il MISE ha varato per aiutare le regioni del Mezzogiorno c’è il nuovo bando Macchinari Innovativi 2020.

Il nuovo bando per il 2020 è rivolto a delle regioni specifiche: Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. Il bando ha l’obiettivo di facilitare la realizzazione di programmi di investimento diretti a conseguire la trasformazione tecnologica e digitale delle imprese ovvero a favorire la transizione del settore manifatturiero verso il paradigma dell’economia circolare: nuove tecnologie per un manifatturiero sostenibile 4.0. L’intervento agevolativo è stato definito nell’ambito del Programma operativo nazionale “Imprese e competitività” 2014-2020 FESR per cui permette di attivare risorse comunitarie già stanziate.La misura sostiene gli investimenti innovativi che, attraverso la trasformazione tecnologica e digitale dell’impresa mediante l’utilizzo delle tecnologie abilitanti afferenti il piano Impresa 4.0 e/o la transizione dell’impresa verso il paradigma dell’economia circolare, siano in grado di aumentare il livello di efficienza e di flessibilità dell’impresa nello svolgimento dell’attività economica, mediante l’acquisto di macchinari, impianti e attrezzature strettamente funzionali alla realizzazione dei programmi di investimento, nonché programmi informatici e licenze correlati all’utilizzo dei predetti beni materiali. Una fabbrica intelligente è infatti un sistema interconnesso le cui tecnologie alimentano una produzione manifatturiera sostenibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

English EN Italian IT